Packaging Twinings

In un tempo in cui si beveva solo caffè, Thomas Twining iniziò a commerciare tè con le Indie Orientali e dal 1706 in poi il tè divenne la bevanda calda preferita in Gran Bretagna e, successivamente, in tutta Europa. In quell’anno Thomas Twining acquistò la Tom’s Coffee House in Devereux Court, nello quartiere di Londra nel quale le famiglie aristocratiche si erano trasferite dopo l’incendio della città.
Successivamente all’apertura della Tom’s Coffee House, Thomas Twining acquistò i locali adiacenti e realizzò un unico grande negozio noto come Golden Lion. Ai tempi era considerato sconveniente che le signore entrassero nelle Coffee Houses, ma poiché al Golden Lion si vendevano solo tè in foglie e caffè le signore erano libere di entrarvi per fare acquisti e quindi consumare il tè sul posto.

Nel corso di questi trecento anni sono state realizzate un grande numero di miscele, alcune delle più famose sono l’Earl Grey, l’English Breakfast e il Prince of Wales. Nel settembre del 2011 il mondo Twinings si è aggiornato con alcune importanti novità. Nuovo il packaging: tutti i prodotti Twinings hanno un nuovo confezionamento ricco di vantaggi per il consumatore. I tè neri aromatizzati, gli infusi hanno subito un restyling della grafica con l’obiettivo di aumentare la differenziazione tra i vari segmenti, rendendo il prodotto più moderno, impattante, e più chiaro al consumatore in modo da facilitare la scelta.

Lascia un commento

Don`t copy text!