Packaging Bauli

Quella di Bauli è una storia che inizia tanti anni fa, quando Ruggero Bauli torna dalla Grande Guerra nella sua Verona ma decide di spostarsi dall’altra parte del mondo, in Argentina dove trova impiego presso la pasticceria “Paris” di Buenos Aires, diventando in breve tempo capo di 40 pasticceri.
Nel 1936, Ruggero torna a Verona. Qui fonda una pasticceria artigianale che porta il suo nome, e che si rende protagonista di una grande, incessante crescita capace di resistere a un nuovo conflitto mondiale e che porta Bauli a diventare un brand leader in tutto il mondo.
Il famoso panettone che anno dopo anno troviamo negli scaffali dei supermercati quando il Natale si avvicina ha mantenuto più o meno sempre la stessa veste. Ciò che è cambiato non è stato tanto il contenitore in cartone quanto la grafica esterna, resa più appetibile.

Lascia un commento

Don`t copy text!